[ Salta il menu e vai direttamente al contenuto ]


SCREENING DEI TUMORI DEL COLON RETTO
Consiste nell'esecuzione di una flessosigmoidoscopia (FS) una volta nella vita, a 58 anni di età, sia per i maschi che per le femmine, invitati per lettera con appuntamento prefissato da confermare al Centralino presso l'UVOS - 0321 374351, da lunedì a venerdì dalle 8.30 alle 13.00.
In caso di impossibilità a presentarsi nella data prefissata, potranno comunque concordare con il Centro Organizzativo dello screening un nuovo appuntamento, chiamando il numero telefonico indicato nella lettera di invito.
La flessosigmoidoscopia è un esame endoscopico della durata di circa dieci minuti che permette di controllare, per mezzo di una sonda (endoscopio), la superficie interna del tratto terminale del grosso intestino (sigma e retto) dove si localizzano i 2/3 dei tumori.
L'endoscopio è uno strumento piccolo e flessibile, del diametro di un centimetro, collegato ad una fonte di luce, è così possibile esaminare il grosso intestino evidenziando alterazioni della mucosa anche molto piccole.
I Centri di esecuzione della Flessosigmoidoscopia sono:

  • l'Azienda Ospedaliera "Maggiore della Carità di Novara" presso la Struttura Complessa di Gastroenterologia - Direttore: dott. Mario. Del Piano - , per l'area relativa ai Distretti di Novara e Galliate.
  • i Presidi Ospedalieri "SS. Trinità" di Borgomanero ed Arona, presso la Struttura Complessa di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva - Direttore: dott. Pietro Occhipinti -, per l'area relativa ai distretti di Borgomanero ed Arona.

Per le modalità di esecuzione si può consultare il sito ufficiale degli screening al seguente indirizzo: http:// www.prevenzioneserena.com/colon.htm.

[ Torna all'inizio della pagina ]